Torna a JustEvent

Dolce&Gabbana celebra Palermo e la sicilianità

Dolce&Gabbana: “Vogliamo mostrare Palermo al mondo intero“. Questa la volontà del noto brand Dolce&Gabbana che nel luglio 2017 ha deciso di presentare la sue ‘Alte Artigianalità’ a Palermo.

Città affascinante, piena di cultura e luoghi da scoprire che ha fatto da sfondo a sfilate e tour organizzati per stampa e opinion leader provenienti da tutto il mondo.

Giusi Macchiarella, founder di JustSicily, ha messo a disposizione la sua esperienza e sensibilità per coordinare e organizzare i walking tour riservati ai giornalisti e i percorsi in Moto Ape dedicati ai più importanti clienti. Queste iniziative hanno avuto luogo nelle mattine di sabato 8 e domenica 9 luglio, portando una ventata di folklore e colore tra le strade della città di Palermo.

E’ stato un onore essere scelti dal noto brand, afferma Giusi Macchiarella. Come palermitana voglio ringraziarli personalmente per aver puntato i riflettori del mondo intero sulla nostra città, che amiamo in maniera viscerale con i suoi difetti ma soprattutto per i suoi mille pregi.

A seguire alcuni scatti caratteristici del tour organizzato. JustSicily è il partner ideale per ogni tipologia di evento legato alla cultura e alla scoperta del territorio. Non esitate a contattarci per una consulenza e per organizzare il vostro evento aziendale con JustSicily.

JustSicily si è occupata di:

  • scelta del migliore percorso turistico in “motoape” per gli ospiti d’eccezione di Dolce&Gabbana
  • scelta del migliore percorso turistico a piedi per i giornalisti delle più importanti testate mondiali
  • scelta e coordinamento delle migliori guide turistiche specializzate per un corretto svolgimento dei percorsi
  • predisposizione delle visite e degli ingressi in via esclusiva per gli ospiti
  • riferimento di Dolce&Gabbana per l’ambito turistico/organizzazione migliori itinerari
  • reperimento e formazione di hostess per l’accoglienza al punto di partenza dei tour e assistenza durante i tour, assistenza durante i pasti e al termine di ogni percorso per il corretto rientro dei partecipanti

 

Condividi
FacebookTwitterGoogle+Copy LinkPrint