Back to News Wall

La Mandorla Siciliana

Un gusto leggendario

Giunta in Sicilia molti secoli or sono, la mandorla è innestata nei racconti della Bibbia e della Magna Grecia. La sua forma ovale perfetta attirò l’attenzione di Leonardo Sciascia e il suo prelibato gusto ha inspirato le più deliziose prelibatezze della cucina siciliana dolce e salata.

In Sicilia la mandorla è molto diffusa nel territorio di Agrigento e nel Val di Noto. Nella Valle di Templi, i mandorli circondano i maestosi monumenti greci e, in primavera, quando fioriscono di rosa danno vita a uno spettacolo della natura! Nel Val di Noto, è diffusa invece la mandorla di Avola nella sua varietà “pizzuta”, ovvero appuntita.

Una pregiata materia prima utilizzata per preparare molti dolci tipici della pasticceria siciliana come i torroni, i confetti, il marzapane, ovvero la pasta di mandorle e la tipica frutta di Martorana. Non si può non menzionare il dolcissimo latte di mandorla, l’immancabile granita alle mandorle e il “biancomangiare”, ovvero il budino di mandorle.

La mandorla siciliana è considerata la più buona d’Italia e il suo dolce gusto è il protagonista indiscusso delle pregiatissime creazioni del maestro pasticciere Corrado Assenza e del suo Caffè Sicilia, in cui si può persino gustare una Zuppa di Mandorle. Rinomatissimo per le sue creazioni e per la serie Netflix in suo onore, Corrado Assenza si è adoperato per salvaguardare la varietà della Mandorla di Noto.

JustSicily può farti provare il gusto della mandorla siciliana, la bellezza del territorio, la maestosità della Valle dei Templi e soprattutto, l’esclusiva esperienza che unisce tutti i sensi in un indimenticabile tour.

Scopri il nostro tour Noto & il Barocco Siciliano o contattaci per un tour personalizzato!

Cuota
FacebookTwitterCopy LinkPrint